Progetto grafico di  Tursi Marco

Questo nuovo immaginario artistico tenta di realizzare, attraverso l’arte digitale, una sperimentazione in ambito grafico, tramite l’uso della tecnologia informatica.

L’utilizzo del computer e l’ausilio di un software grafico, permettono, attraverso il processo di disegno sul foglio digitale, di realizzare nuove forme geometriche: semplici e lineari.

Il mondo dell’arte digitale ha visto accadere, negli ultimi anni, un notevole progresso. Si è collocata all’interno del mercato dell’arte, e ha promosso nuovi processi di elaborazione grafica.

Questa produzione tenta di esprimere, attraverso la digital art, una  forma d’arte realizzata attraverso lo studio e la composizione di uno spazio definito, capace di aderire alla realtà sensibile, e promuovere forme capaci di fissare nuove emozioni e suggestioni. Il mio impegno è iniziato con la volontà di presentare un nuovo senso d’intendere il linguaggio estetico.

I miei lavori possono definirsi quadri-invenzioni: nascono dalla necessità di esprimere nuove prospettive (arroganti e oneste) che seducono l’intelligenza e soddisfano nuovi linguaggi.

Le sfide di quel che era la Modernità, sono diventate geometrie e pensiero, si sono mischiate, hanno creato forme fisiche e metafisiche, trappole escatologiche, giochi, finzioni e realtà. 

Questa capacità d’ invenzione si sviluppa oltre il contesto, oltre lo spazio e all’interno di una idea.

Conduce l’osservatore oltre il proprio pensiero senza lasciarsi ingannare dalle apparenze.

Senso e forma, persone che diventano sagome, interno che diventa anima, vita che resta fissa, così che la realtà rappresentata diventa in un attimo il risultato di una nuova prospettiva temporale, una visione sul futuro.

  • Facebook Icona sociale

marcotursi1982@gmail.com                     

  tel: 3273195115